Decreto Dignità - Applicazione immediata


Il decreto Dignità , modifica la disciplina del contratto a tempo determinato allo scopo di limitare l’utilizzo di questa fattispecie contrattuale considerata sempre più ricorrente e spesso non corrispondente ad una reale necessità dei datori di lavoro.

Il decreto di fatto:

1. riduce la durata massima dei contratti 2. riduce il numero delle proroghe possibili 3. reintroduce le clausole giustificatrici 4. incrementa i costi 5. incrementa i termini per l’impugnazione.

Leggi la circolare informativa


14 visualizzazioni

2018       Studio  F.M.S Associazione Professionale  C.F e P.IVA : 05085590965 All rights reserved | Privacy Policy | Cookies | Credits