Dichiarazione Iva 2018 - Periodo di imposta 2017


La dichiarazione IVA 2018, relativa al periodo d’imposta 2017, quest’anno potrà essere presentata a partire dal 1° febbraio 2018 fino al termine ultimo del 30 aprile 2018.

La scelta di anticipare la presentazione della dichiarazione è legata all’opportunità di utilizzare quanto prima possibile in compensazione orizzontale l’eventuale credito IVA emergente, che andrà vistato dal Professionista per l’importo eccedente la soglia di 5.000 euro.

La dichiarazione IVA 2018 inoltre, da quest’anno, riassume i dati già comunicati trimestralmente nelle Comunicazioni dei dati delle liquidazioni IVA. A tal proposito, si ricorda che i dati delle liquidazioni Iva relative ai mesi di ottobre, novembre e dicembre 2017 andranno comunicati entro il 28 febbraio 2018, indipendentemente dalla data scelta per la presentazione della dichiarazione IVA.

Si ricorda altresì che il saldo IVA a debito risultante dalla dichiarazione dovrà essere versato:

  • in un’unica soluzione, entro il 16/03/2018;

  • ovvero mediante rateizzazione mensile, a partire dal 16/03/2018, maggiorando le rate successive alla prima dello 0,33% mensile a titolo di interessi, fino a un massimo di 9 rate;

  • ovvero entro la scadenza del saldo derivante dal Modello Unico 2018 redditi 2017, fissata al 30/06/2018, maggiorando l’importo dello 0,40% a titolo di interesse per ogni mese o frazione di mese successivo al 16/03/2018, eventualmente suddiviso fino a un massimo di 6 rate.

Si invitano i signori Clienti a fornire la documentazione sotto elencata entro e non oltre il giorno 11 febbraio 2018.

Leggi il documento


33 visualizzazioni

2018       Studio  F.M.S Associazione Professionale  C.F e P.IVA : 05085590965 All rights reserved | Privacy Policy | Cookies | Credits