Voucher digitalizzazione


A partire dalle ore 10.00 del prossimo 30 gennaio e fino alle ore 17.00 del 9 febbraio 2018 è possibile presentare domanda di accesso all’agevolazione.

Non è previsto un ordine cronologico per l’attribuzione dei Voucher.

Ciò significa che le domande presentate nel periodo di apertura dello sportello sono considerate come pervenute nello stesso momento.

Il contributo:

  • è rivolto alle micro, piccole e medie imprese, costituite in qualsiasi forma giuridica, , nonché agli studi professionali che svolgono l’attività in forma di impresa e siano iscritti, alla data di presentazione della domanda, al Registro delle imprese;

  • consiste nell’ottenimento di un contributo pari al 50% del totale delle spese ammissibili e, in ogni caso, non superiore a 10.000 euro, sempreché le risorse messe a disposizione su base regionale riescano a coprire le richieste delle imprese.

Nel caso in cui l’importo complessivo dei Voucher richiesti dalle imprese, per una determinata regione, risulti superiore all’ammontare delle risorse finanziarie disponibili, il Ministero procederà al riparto delle risorse in proporzione alle richieste effettuate dalle singole imprese.

Ciascuna impresa può presentare una sola domanda di accesso, esclusivamente attraverso l’apposita procedura informatica accessibile dal sito del MiSE.

Il Ministero, entro 30 giorni dalla data di chiusura della procedura informatica, adotterà il provvedimento di prenotazione del Voucher, su base regionale, contenente l’indicazione delle imprese e dell’importo dell’agevolazione prenotata.

Leggi il documento


2018       Studio  F.M.S Associazione Professionale  C.F e P.IVA : 05085590965 All rights reserved | Privacy Policy | Cookies | Credits